La Punt Chamues-ch

Oltre al club di jass, le 679 anime del villaggio possono contare su una decina di altre associazioni, come il Club 92 Engiadina e quello degli amici dei sigari e del whisky.


Popolazione: 679
Sito web: www.lapunt.ch



Divertimento assicurato nei Grigioni

A La Punt-Chamues-ch si è giocato a Jass anche durante il lockdown.

 

Nadia Damaso (25 anni), autrice di libri di cucina veste per la prima volta i panni di giurata del concorso “Villaggio svizzero dell’anno”. Conosce bene La Punt-Chamues-ch perché è cresciuta a Pontresina, a pochi chilometri di distanza. “Qui la natura è incredibilmente bella. Ho vissuto una bellissima infanzia qui in Engadina”. Nadia incontra Urs Niederegger (61 anni), che presiede 3 degli 11 club del villaggio: il club degli amici del sigaro e del whisky, il club 92 Engiadina ed il club di Jass dell’Alta Engadina. Ha fondato quest’ultimo lo scorso anno insieme a tre amici. “Volevamo offrire qualcosa alla popolazione durante il lockdown e abbiamo organizzato tornei di Jass nella sala comunale, rispettando naturalmente tutte le misure di sicurezza”. L’iniziativa ha riscosso un grande successo ed ora il club conta 40 membri. Forse, un giorno, ne farà parte anche Nadia che ha imparato a giocare a Jass dalla nonna quando era una bambina. 




Immagine:  Schweizer Illustrierte/Remo Nägeli.